Crossover - Nuova Lions Gragnano 45-71, è ok la prima trasferta del girone di ritorno

20 febbraio 2020

Si apre nel migliore dei modi la seconda parte di stagione di Gragnano che conquista i due punti in palio in quel di Pozzuoli contro la Crossover.

Come avevamo anticipato in fase di vigilia, il match contro la Crossover non è stata una passeggiata per la capolista Nuova Lions Gragnano. Infatti, la compagine puteolana - nonostante sia ultima in classifica - in casa è solita vendere cara la pelle, in un campo di gioco difficile da interpretare per i gialloblù viste le dimensioni inferiori rispetto a quelle del Pallone Geodetico. Ma nonostante le ostilità della palestra di via Pagano, i Lions hanno saputo reggere il confronto portando a casa la vittoria che li consente di restare in prima posizione in graduatoria.

L'impatto con il campo avversario non è dei più facili per i giallobù che soprattutto nelle prime battute del match hanno non poche difficoltà nel trovare la via del canestro. Nonostante ciò, con un buon primo quarto da 6 punti di Parmentola, Gragnano chiude 9-15 il primo parziale. La seconda frazione di gara, continua sulla falsa riga della precedente con il match che diventa sempre più maschio corresponsabile un arbitraggio molto permissivo. Il vantaggio per i Lions, però, si dilata fino al 21-32 con cui si chiudono i primi 20'. 
Al ritorno dalla pausa lunga, Crossover mette in campo la solita zona 3-2 che in campi poco larghi come quello di Pozzuoli restringe ancora di più gli spazi da poter attaccare. Complice anche una buona mira dalla distanza per i padroni casa il parziale di terzo quarto vede un solo punto di vantaggio per Gragnano (17-18) che sulle spalle di un ispirato Pecoraro (8 punti nel periodo) è avanti 38-50. Il match, dunque, continua ad essere in discussione in apertura dell'ultima parte di gara ma è proprio a questo punto che i gialloblù danno la spallata decisiva alla gara: 4 triple di Vieni tagliano definitavemente le gambe alla Crossover e lanciano i Lions alla settima vittoria consecutiva con il punteggio finale di 45-71.

Adesso l'appuntamento da non perdere è fissato per domenica 23 alle ore 18, quando al Pallone Geodetico di via Vittorio Veneto arriverà la Effe BL Pallacanestro che all'andata domò la Nuova Lions Gragnano nell'unica sconfitta stagionale degli uomini di Gallotti.

Crossover - Nuova Lions Gragnano 45-71 (9-15; 21-32; 38-50)

Nuova Lions Gragnano: Vieni 20, Parmentola 12, Pecoraro 10, Torre 9, Vollaro 8, D'Avino S. 6, D'Avino M. 3, Salerno C. 3, D'Aniello, Alfieri, Cascone ne. All. Vito Gallotti.

Altre Pagine

31 maggio 2020

Il caro padre del presidente Antonio Gentile è dipartito: la società, lo staff tecnico e gli atleti si uniscono al cordoglio della famiglia

 
24 febbraio 2020

Partita ad alto contenuto d’intensità quella tra Gragnano e la Effe BL che vede uscire vincitori i leoni gialloblù, ora da soli al comando del girone B.

 
A.S.D. NUOVA LIONS GRAGNANO
Via Nuova San Leone, 99
Gragnano
80054
P.iva: 9055071212