Nuova Lions Gragnano - Effe BL 51-50, vinto lo scontro al vertice: gialloblù primi in solitaria

24 febbraio 2020

Partita ad alto contenuto d’intensità quella tra Gragnano e la Effe BL che vede uscire vincitori i leoni gialloblù, ora da soli al comando del girone B.

Si preannunciava una delle partite più belle ed importanti dell'intero campionato di Prima Divisione quella tra la Nuova Lions Gragnano e la Effe BL. A testimoniare ciò c'è stata la grande risposta del pubblico gragnanese arrivato in massa (si contavano oltre 200 persone al Pallone Geodetico) a sostenere i Leoni e a spingerli alla vittoria che ora concede il primato in solitaria ai gialloblù. La gara è stata molto sentita da ambo le parti e di conseguenza il livello tecnico non è stato all'altezza ma inversamente proporzionale all'intensità, vissuta fino al 40'.

Le percentuali basse ci sono fin dalle battute iniziali di gara: i primi 2' sono confusi in entrambe le metà campo e non si segna. 15-12 figura sullo score al 10' con un vantaggio risicato di Gragnano che si aggrappa alle scorribande offensive di Bevente. Con il turnover del secondo periodo, i Lions trovano non poche difficoltà ad andare a canestro e i soli 7 punti messi a referto ne sono la palese testimonianza. Si va negli spogliatoi sul -2 (22-24) ma con tanto rammarico per la poca precisione specialmente da dietro l'arco dei tre punti.
Decisivo il terzo quarto per Gragnano che allunga sul +3 (38-35) grazie sempre al solito Bevente che dei suoi è quello più testardo ad andare a prendersi i punti fin sotto le plance, sgomitando strenuamente. L'ultima frazione di gara è positiva in avvio per i Lions che riescono ad arrivare a +7 (51-44) - massimo vantaggio di partita - con una tripla di Vieni a 5' dalla fine. Tuttavia, da questo momento in poi, è totale blackout offensivamente per gli uomini di Gallotti - complice l'uscita dal campo di Bevente per doppio tecnico al 37' - che praticamente non segnano più. Gli ospiti avrebbero anche l'opportunità di vincere la partita ma sprecano l'ultimo possesso e Gragnano vince 51-50.

Adesso la Nuova Lions Gragnano guarda tutto il campionato dall'alto verso il basso ed ha il proprio destino tra le mani: vincendo tutte le gare che restano (6 partite) guadagnerebbero la
promozione senza dover sperare in passi falsi delle avversarie.

Nuova Lions Gragnano - Effe BL 51-50 (15-12; 22-24; 38-35)

Nuova Lions Gragnano: Bevente 29, Vieni 7, Parmentola 7, Torre 4, Pecoraro 2, D'Avino M. 1, Vollaro 1, D'Avino S., Salerno C., Zurolo ne, Cascone ne. All. Vito Gallotti.

Altre Pagine

31 maggio 2020

Il caro padre del presidente Antonio Gentile è dipartito: la società, lo staff tecnico e gli atleti si uniscono al cordoglio della famiglia

 
20 febbraio 2020

Si apre nel migliore dei modi la seconda parte di stagione di Gragnano che conquista i due punti in palio in quel di Pozzuoli contro la Crossover.

 
A.S.D. NUOVA LIONS GRAGNANO
Via Nuova San Leone, 99
Gragnano
80054
P.iva: 9055071212